Documento senza titolo
Parco delle Orobie Valtellinesi

Interventi di conservazione degli habitat per gli Anfibi in due Siti d’Importanza Comunitaria del Parco delle Orobie Valtellinesi
L’intervento attuato è in linea con quanto proposto nella Scheda IA 5 “Manutenzione, ripristino e creazione di nuove pozze” del vigente Piano di gestione del SIC IT2040030, in cui l’area si inserisce.  
 
 
 
Obiettivi  
 
L’intervento realizzato si è posto come obiettivo il ripristino di una pozza interrata posta al margine del bosco, utilizzando un telo IMPEMREA EPDM elastoseal, al fine di ricostruire un bacino di carattere semi permanente, ossia che si possa prosciugare solo in concomitanza di estati particolarmente secche, calde e molto siccitose. Il fondo dovrebbe rimanere comunque umido e dotato di un sufficiente strato di fango, in modo che i piccoli invertebrati acquatici possano rifugiarsi in attesa delle piogge.  
 
 
 
Caratteristiche  
 
L’invaso ricreato ha le seguenti caratteristiche: dimensioni: ovaliforme (o comunque rotondeggiante); larghezza: da 8-10 a 10-15 metri (misurati dal limite superiore della sponda al limite di sponda opposto).  
 
 
 
L’intervento è stato realizzato nell’ambito del contributo assegnato dalla Regione Lombardia (decreto n° 11329 del 28/11/2011) al Parco delle Orbie Valtellinesi per la realizzazione dell’intervento “MANUTENZIONE, RIPRISTINO E CREAZIONE DI POZZE E ZONE UMIDE IN TRE SIC DELLA RETE NATURA 2000 DEL PARCO OROBIE VALTELLINESI”, in attuazione di alcune misure previste dai piani di gestione dei Siti Natura 2000 vigenti.  
 
 
 
Progettisti: Dott.ssa Marzia Fioroni, Dott. Vincenzo Ferri  
Documento senza titolo
© 2016 IMPERMEA Srl Tecnologia Ambientale - via Salaiola 50/16 - 56030 La Rosa - Terricciola (PI) - Italia - Tel: +39 0587 648044 Fax: +39 0587 635135 e-mail info@impermea.it
c.f. e p.iva 01746630506