Documento senza titolo
Cantina il “Carapace”, Arnaldo Pomodoro a Bevagna

Un edificio contemporaneo, facente parte del circuito Cantine d’Autore
Il Carapace è nato dal sogno della famiglia Lunelli di vedere realizzata una cantina che fosse uno scrigno per il vino. Dall’amicizia di vecchia data con Arnaldo Pomodoro e dalla precedente collaborazione che aveva portato il Maestro a creare “Centenarium”, la scultura che celebra il secolo di storia delle Cantine Ferrari.  
 
 
Impermeabilizzazione di un edificio importante  
 
IMPERMEA ha avuto il privilegio di essere scelta per l’impermeabilizzazione di questa cantina di pregio in quanto progetto di particolare rilevanza artistica ed architettonica come scrive il Critico d’Arte e Filosofo Gillo Dorfles: “Ritengo la Cantina di Bevagna un esempio importante nella ricerca di una forma capace di superare gli attuali limiti espressivi scultura, non solo di Arnaldo Pomodoro, avendo come tensione quella di andare oltre l’opera, per approdare a un’idea di soglia, di porta d’ingresso verso la terra che produce uno straordinario vino, nel nostro caso, il Sagrantino di Montefalco.”  
 
 
Il sistema di impermeabilizzazione  
 
Il sistema di impermeabilizzazione per la cantina è stato realizzato utilizzando la membrana IMPERMEA EPDM sueprseal nello spessore di 2,10 mm. La membrana è stata posata liberamente termosaldando i rotoli uno all’altro, ed è stata posizionata sopra all’isolamento termico. I carichi importanti durante le fasi di lavorazione hanno messo a dura prova IMPERMEA EPDM superseal, che ha risposto resistendo perfettamente e mantenendo le proprietà originarie (caratteristiche che contraddistinguono i nostri prodotti se sottoposti a stress importanti).  
 
 
Documento senza titolo
© 2016 IMPERMEA Srl Tecnologia Ambientale - via Salaiola 50/16 - 56030 La Rosa - Terricciola (PI) - Italia - Tel: +39 0587 648044 Fax: +39 0587 635135 e-mail info@impermea.it
c.f. e p.iva 01746630506